Blog

MediaconsulBlognews mediaconsulSCI: stagione invernale 19/20 è BOOM! Quanto durerà?

SCI: stagione invernale 19/20 è BOOM! Quanto durerà?

24 Feb

Ci saranno tanti e diversi problemi da affrontare per il prossimo decennio negli sport della neve, questo è innegabile ma se restiamo focalizzati sulle presenze di questa stagione sarà sicuramente un successo. La precoce ed abbondante nevicata novembrina (2 mt in quota nelle Marittime) ha fatto impazzire tutti gli amanti dello sci che hanno finalmente potuto sfogarsi sin da subito con condizioni eccezionali.

Nelle Alpi Marittime sino ad ora una zona fortunata nel mantenimento della copertura nivale al suolo le cose stanno inesorabilmente cambiando. Cuneo, il capoluogo di provincia era insolito trovarlo senza neve, almeno nei versanti esposti a nord, adesso è uno standard. Non ci sono più interruzioni di cantieri edili e/o stradali durante la stagione invernale, si lavora 12 mesi l’anno con le sole pause concomitanti con le perturbazioni invernali e pochi gg a seguire se per caso sono nevose. Un cambio epocale rispetto a 20-25 anni fa.

L’incremento di presenze in questa stagione non deve illuderci, il mercato dello sciatore invernale è sempre lo stesso, anzi è corteggiato da più stazioni rispetto ad un tempo per la facilità di spostamento, la sfida sarà rimanere attivi e competitivi sul mercato con sempre meno e più forti concorrenti.

L’utenza, lo sciatore appassionato si adatterà al piacere dello sci soffermandosi sulla neve tecnica che ricopre le piste e non facendo troppo caso al panorama che ci circonda? A questo dovremo abituarci e sarà la prossima sfida, compensare con servizi a valore aggiunto quello che è venuto meno dall’Inverno naturale, la neve ed il freddo. Componenti che ci sono sempre stati regalati in abbondanza e che noi abbiamo sempre dato per scontato… ma non sarà più così.

leggi qui

Condividi su:

Trova la tua proprietà

Archivi

Login

Register

Compare Listings